You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Loading...

Tipologie di caldaie a biomassa per riscaldamento

Caldaie a biomasse

Le caldaie a biomasse utilizzano combustibile (legna, pellets, nocciolino) costituito da materiali di diversa origine caricato automaticamente per mezzo di appositi dispositivi meccanici. Gli impianti a biomassa sono totalmente automatizzati e non hanno limiti dimensionali, potendo raggiungere potenze anche di diversi MW termici. I rendimenti e il comfort sono gli stessi delle caldaie a gas/gasolio. Per le caratteristiche di automazione e risparmio di esercizio, gli impianti a biomassa sono particolarmente indicati per il riscaldamento di edifici di dimensioni medie o grandi, quali alberghi, scuole, centri commerciali, serre e capannoni industriali.

Caldaie a Legna

La combustione della legna da ardere è tuttora la forma più diffusa di uso delle biomasse per il riscaldamento domestico. Data la necessità di carica manuale dei ciocchi, le caldaie a legna hanno una potenza limitata a qualche decina di kW, e trovano l’impiego ottimale per il riscaldamento di case isolate comprendenti uno o pochi appartamenti.

Caldaie a pellets

Il pellet è un combustibile costituito da legno vergine essiccato e pressato in piccoli cilindretti, senza alcuna aggiunta di additivi. Il peso specifico del pellet sfuso è di circa 6-700 kg/m³, molto più elevato di quello di altri combustibili legnosi non pressati ( trucioli). Il potere calorifico raggiunge le 4200 kcal/kg, con una densità energetica di 3000 – 3400 kWh/m³. A causa della forma cilindrica e liscia e delle piccole dimensioni, il pellet tende a comportarsi come un fluido, il che agevola la movimentazione del combustibile e il caricamento automatico delle caldaie. Il trasporto può avvenire con autobotti, dalle quali il pellet viene pompato direttamente nel serbatoio di stoccaggio dell’impianto. L’elevata densità energetica e la facilità di movimentazione rendono il pellet il combustibile vegetale più indicato per impianti di riscaldamento automatici di tutte le dimensioni.

Caldaia Ecologica a Biomassa mod: ECO

Le caldaie ecologiche a biomassa ECO utilizzano come combustibile materiali allo stato granuloso come il pellets. L'utilizzo di questi materiali permette un risparmio sul costo del riscaldamento fino all'80% rispetto all'utilizzo di combustibili tradizionali come gas, gasolio, gpl, etc...

Caldaia Ecologica a Biomassa mod: ECO-BIO

Le caldaie ECO sono la soluzione più indicata per la produzione di acqua calda sanitaria e per riscaldamento di abitazioni, locali civili e industriali, comunità ristoranti ecc. Utilizzano come combustibile materiali allo stato granuloso come pellets, gusci di mandorle, sansa esausta di olive, nocciolino di pesche e di ciliegio, pinoli e scarti di lavorazione del legno.